e così sia

e così sia

e così sia

 

parole si perdono
nella malinconia
dove lacrime cadono
come lava
nei solchi sotto la cute
c’è del sangue anche
nelle lacrime
una vita
nei resti del passato che saremo
un relitto
nei germi del futuro che fummo

  

Lupo Federico

Gattamorta

Gattamorta Lasciatela dormire. È sazia, non ha fame di giochi né di caccia. Sopito il desiderio.   Come acqua stagnante, spuma di cascata che a fine corsa riposa, sazia di affanno, paga di viaggio compiuto, è il suo dormire.   Portoni schiusi verso giardini...

Gas

Una poesia ispirata alla fiaba di Cenerentola, in cui i protagonisti diventano i topolini

On mankind’s slavery

Does free will exist? If it does, what is its range? To all these questions, countless Free Thinkers searched for an answer, but it seems they reached no solution. Here it is, in this publication, a revolutionary theory that could mark a turning point on the problem of free will. Are you ready to face this journey through the maze?

Sull’identità personale

Chi sono realmente? Qual è l’essenza che mi caratterizza e mi distingue dagli altri? Dall’arcaico “Conosci te stesso” quest’ossessione per l’identità personale non è mai venuta meno. Oggi, con secolari studi alle nostre spalle, possiamo forse dare qualche risposta a riguardo; ciò non solo al caso dell’identità personale ma dell’essenza dell’essere umano in generale.

Sul tempo dei filosofi

Cos’è il tempo? Esiste o è solo una percezione umana? Il mistero del tempo si tramanda dagli albori del pensiero umano. Cercheremo insieme di dare una sbirciatina alla moderna filosofia del tempo cercando una teoria che possa essere una soluzione a questo perenne e affascinante mistero.

The day in which the man contradicted himself

Our perception is based on duality: something is or isn’t. Aristotle named this logical principle “principle of non-contradiction” and we humans have put it as the foundation for our building of knowledge. We shiver, then, because the duality, as we logically conceive it, has come to its extinction. A short juvenile essay written for a contest of the Scuola Normale Superiore of Pisa that gives a sparkle of light on a scientific theory on the concept of “soul”.

Lingua Mortis

Le luci della notte rievocano allo sguardo una lingua celata

L’Amore

L’Amore è come un fiore a cui serve tutta la nostra cura in un periodo come questo

Il Foglio Bianco

Abbiamo cambiato il foglio di carta con un foglio digitale. Pronto ad essere spento in un attimo e perduto per sempre.

L’Aurora e La Porta

Un percorso lungo la temporalità. Dai primi versi sbocciati nel 1995 all’attraversamento di un Porta al di la dello spazio e del tempo. Cosa ci aspetterà in questo eterno viaggio?

Sconosciuti

Sconosciuti

Sconosciuti

Il nostro uomo, perso in un puzzo di morte, getta, lontano dal misero scarto che di lui rimane, la sua attenzione. Altri stanno pensando a lui, altri, giorno e notte, lavorano per i suoi desideri, altri insieme ad altri ancora, sconosciuti tra sconosciuti, come lo è per tutti quel misero scarto sopravvissuto in un puzzo di morte. Ecco il miracolo del 21° secolo. Oltre ogni immaginazione in altro tempo. Sconosciuti collaborano quotidianamente a rianimare un corpo morente, dal contenuto sconosciuto. 

Lupo Federico

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

Sull’ontogenesi della persona

“Da dove veniamo” è una delle domande che qualunque essere umano si è posto almeno una volta nella vita. Cosa succede se questa domanda viene rivolta a ciò che siamo? Da dove proviene la persona che siamo? è conseguenza di un’anima, di uno spirito, di una mente o di una convenzione? Nella seguente pubblicazione si tenterà di tracciare, grazie alle ultime scoperte della fenomenologia, un percorso che, dal nulla, arrivi a toccare ciò che siamo.

Poesia senza titolo per un amore non corrisposto

L’amore a volte strappa il titolo perfino ad una poesia. Ed essa rimane lì, inerte, sperando di essere riportata in vita da un lettore ignoto. Scopri l’emozione e resuscita l’amore perduto.

Non ti aprirò

Un viaggio fatto di voci, ricordi, odori nei meandri più profondi di sè, fino a giungere dinnanzi ad una porta: una chiusura che lascia aperte mille riflessioni

On the monopoly of emotions and the chains of will

We are at war. An invisible war for the control of our emotions. Our authentic personality is unconsciously chained every day by our selves. The first defence weapon is conscience. Here it is, enclosed in a synthetic Italian research, everything you need to know on how to avoid staying machines before it’s too late.

Sulla schiavitù dell’umanità

Esiste il libero arbitrio? E se sì, qual è la sua portata? A queste domande hanno cercato una risposta innumerevoli Liberi Pensatori che sembrano non aver raggiunto una soluzione. Ecco esposta, in questa pubblicazione, una rivoluzionaria teoria che potrebbe segnare una svolta al problema del libero arbitrio. Sei pronto ad affrontare questo viaggio nel labirinto?

Un Folle

Chi può dire chi io sia se non io stesso!
Nel coraggio di vivere, è oggi la vera virtù.

Caro Covid-19

La tristezza e il dolore si esprimono in parole rivelando la situazione emotiva che sta circondando il mondo

Vorrei ricordare

Come le onde del mare, il tempo scandisce a ritmi più o meno regolari le nostre esistenze: uniche e indispensabili per noi, del tutto marginali per l’evoluzione dell’Uomo.

Gesù: il primo coach moderno nella storia dell’umanità

La figura del coach sembra essere divenuta una moda, ma da dove trae le sue origini? Quali sono i parallelismi con il metodo socratico? E ancora: vi è un qualche collegamento tra Socrate e Gesù? Quest’ultimo è davvero esistito?

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!