Serenità

Serenità

Serenità

Serenità..

In periodi 

Come questi 

Non c’è,

Ce n’è poca 

O se ne va.

Serenità..

È come

il propagarsi

Di un cerchio

Quando

Butti un sasso

In un lago, 

Se sei bravo 

Aumenterà.

Serenità..

È un tuo stato

Interiore

Che germoglia

Con emozioni, 

Amore e respiro, 

Fino a divenire 

Fiori e frutti buoni

Per tutti.

Serenità..

Lupo Sergio

 

L’arte in quanto tale

Cosa rimane dell’arte quando scaviamo oltre la superficie di un quadro? Cos’è l’essenza che rende l’arte tale?

Poesia senza titolo per un amore non corrisposto

L’amore a volte strappa il titolo perfino ad una poesia. Ed essa rimane lì, inerte, sperando di essere riportata in vita da un lettore ignoto. Scopri l’emozione e resuscita l’amore perduto.

L’anima perduta

Spesso abbiamo bisogno di soffrire per scoprire quanto è bello emozionarsi ed emozionare: vivere.

The Blank Page

We have changed the paper sheet with the digital one. Ready to be turned off in a moment and get lost forever.

Non ti aprirò

Un viaggio fatto di voci, ricordi, odori nei meandri più profondi di sè, fino a giungere dinnanzi ad una porta: una chiusura che lascia aperte mille riflessioni

Motivazione e scopi della fondazione dello Shorinji Kempo

Ecco una personale risposta ad un quesito teorico dell’esame di cintura di Shorinji Kempo, disciplina marziale giapponese

Tra verità ed illusione

Ti sei mai chiesto se quello che vivi è la verità di ciò che sei o è semplicemente quello che tu vuoi credere?

Il giocoliere delle anime

Quando Black Mirror diventa realtà

Penso

Sento che la nostra anima è qualcosa di meravigliosamente complessa.
Attenzione al tentativo di capirla, già di per sé, può essere un viaggio complesso ed entusiasmante. Amore e odio, il bianco ed il nero che convivono nell’entità dell’uomo.

Are Chinese all the same?

But do “Chinese” all really look the same? Is there any scientific study at the base of this stereotype?
Which social phenomena can be at the base of the homogenization of beauty standards? Let’s discover it together!

L’Amore

L’Amore

L’Amore

 

Giorni di dolore,  

Emergenza,  

Radio,  

Televisione,  

Ti interroghi 

E ti chiedi.. 

Cos’è l’Amore? 

 

L’Amore 

È come un fiore, 

Vuole energia 

dal sole, 

Acqua, Luce 

E.. Calore. 

 

Giorni 

di emergenza, 

Medici, 

Corsie, 

Televisione,  

Occorre tirar 

Fuori tutto 

Il nostro Amore 

Per aiutare 

Chi soffre 

a superare 

il.. dolore. 

Lupo Sergio

Tra verità ed illusione

Ti sei mai chiesto se quello che vivi è la verità di ciò che sei o è semplicemente quello che tu vuoi credere?

Il Foglio Bianco

Abbiamo cambiato il foglio di carta con un foglio digitale. Pronto ad essere spento in un attimo e perduto per sempre.

Gattamorta

Gattamorta Lasciatela dormire. È sazia, non ha fame di giochi né di caccia. Sopito il desiderio.   Come acqua stagnante, spuma di cascata che a fine corsa riposa, sazia di affanno, paga di viaggio compiuto, è il suo dormire.   Portoni schiusi verso giardini...

Voci

Voci affilano parole per affrontare il silenzio in battaglia

Sei

Come annegare in un oceano d’aria per provare a definire chi Sei

Le Avanguardie

Il Novecento può dirsi il secolo delle avanguardie – nel senso che da esse derivano i tratti che meglio caratterizzano il percorso della contemporaneità.

Forse

Nessuno sa dove andremo, soprattutto se aspetti che sia qualcuno a darti le indicazioni

The day in which the man contradicted himself

Our perception is based on duality: something is or isn’t. Aristotle named this logical principle “principle of non-contradiction” and we humans have put it as the foundation for our building of knowledge. We shiver, then, because the duality, as we logically conceive it, has come to its extinction. A short juvenile essay produced for a contest of the Scuola Normale Superiore of Pisa that gives a glimpse of light on a scientific theory on the concept of “soul”.

Serenità

Alla ricerca della serenità..

Untitled poetry for unrequited love

Love sometimes tears the title even to a poem. And it remains there, inert, hoping to be brought back to life by an unknown reader. Discover the emotion and resurrect the lost love.

Caro Covid-19

Caro Covid-19

Caro Covid-19

 

“Caro” Covid-19,

 da cinese 

a planetario, 

hai già tolto 

troppe vite 

qual è il conto 

definito,  

non ti è stato 

ormai saldato? 

 

“Caro” Covid-19, 

 

c’è chi invoca 

Dio o lo Stato 

e chi si sente 

abbandonato, 

c’è chi specula 

e fa audience

alla faccia 

di chi è infettato. 

 

“Caro” Covid-19,  

 

ci hai già dato 

una gran lezione 

ripulendo monti,  

mari, fiumi 

e spiagge, 

a rispettare le  

distanze e a 

innalzare le difese 

immunitarie 

con respiro, 

acqua e amore.  

 

“Caro” Covid-19, 

 

sei arrivato 

e c’hai 

ammazzato,  

hai insegnato, 

tramortito, 

addolorato, 

ora invece 

è giunto  

il tempo: 

accontentati 

del pianto 

di chi hai spento 

e sparisci.. 

nell’Eterno.  

Lupo Sergio

Caro Covid-19

La tristezza e il dolore si esprimono in parole rivelando la situazione emotiva che sta circondando il mondo

Gattamorta

Gattamorta Lasciatela dormire. È sazia, non ha fame di giochi né di caccia. Sopito il desiderio.   Come acqua stagnante, spuma di cascata che a fine corsa riposa, sazia di affanno, paga di viaggio compiuto, è il suo dormire.   Portoni schiusi verso giardini...

Perché scrivere?

Quante volte hai sentito la necessità di buttare fuori in qualche modo quel groviglio di emozioni e stimoli che ti tieni dentro?
Ognuno di noi ha bisogno di dar sfogo al proprio impulso creativo, ma in che modo farlo?
Vale davvero la pena condividere con gli altri quello che abbiamo “creato”?

Are Chinese all the same?

But do “Chinese” all really look the same? Is there any scientific study at the base of this stereotype?
Which social phenomena can be at the base of the homogenization of beauty standards? Let’s discover it together!

Narc.iso

Narciso non è mai morto. Egli ha cambiato forma divenendo sempre più raffinato e irresistibile. È divenuto un programma invisibile, un file informatico: narc.iso. State attenti, o uomini, perché presto annegherete negli specchi neri dei vostri schermi tanto funzionali quanto inutili e schiavizzanti. Solo l’Arte può liberarci da questa catena soffocante. Diveniamo dunque Arte, insieme.

Sull’identità personale

Chi sono realmente? Qual è l’essenza che mi caratterizza e mi distingue dagli altri? Dall’arcaico “Conosci te stesso” quest’ossessione per l’identità personale non è mai venuta meno. Oggi, con secolari studi alle nostre spalle, possiamo forse dare qualche risposta a riguardo; ciò non solo al caso dell’identità personale ma dell’essenza dell’essere umano in generale.

Il concetto di Memorie Magnetiche di matrice Eterica con la loro influenza sull’Essere Umano all’interno della realtà Olografica

Siamo convinti che la realtà che viviamo non celi qualcosa di misterioso oltre? Incontrando qualche teoria scientifica e olistica si potrebbe scorgere al di là di ogni barriera.

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

Sull’essenza dannata del ricercatore

Più si va avanti nella ricerca e più la consapevolezza dell’infelicità si fa chiara. “Perchè?”: è questa parola magica a segnare l’inizio di questo viaggio tra telos, istinti, felicità e ricerca.

Lingua Mortis

Le luci della notte rievocano allo sguardo una lingua celata

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!