Il giocoliere delle anime

Una pubblicazione di Lupo Donato

Il giocoliere delle anime

Quando la materia ha il predominio sullo spirito allora doniamo la nostra anima al caso. E se il caso si chiama “Rispondere o leggere un messaggio alla guida” allora è molto probabile che il giocoliere delle Anime abbia vinto anche la nostra, di destrezza. Lasciamo allora il corpo sull’asfalto per divenire un altro passatempo per il giocoliere delle Anime. Lui, attraverso quindi la materialità e l’abbandono dello spirito e dei pensieri nobili, attraverso un pensiero prevalente che domina e istiga, e persuade, e raggira, porta seme al fuoco eterno e non ringrazia, anzi sorride mestamente. Rubando l’Anima a Dio che fu l’unico artefice nel creare l’Uomo “a sua immagine e somiglianza” perde un pezzetto di se stesso. Perché noi, nel Libero arbitrio, discesi dalle 7 virtù della Luce per vivere l’amore della natura, non ne abbiamo avuta la cura e la gelosia necessaria nel preservarne il dono: la vita. L’uomo lascia il corpo mortale, l’irascibilità e la concupiscenza alla natura senza ragione, ma anziché volgere all’eterno al nous, cade negli inferi del non ritorno. Tutto… per un ultimo selfie.  

Lupo Donato

Sull’ontogenesi della persona

“Da dove veniamo” è una delle domande che qualunque essere umano si è posto almeno una volta nella vita. Cosa succede se questa domanda viene rivolta a ciò che siamo? Da dove proviene la persona che siamo? è conseguenza di un’anima, di uno spirito, di una mente o di una convenzione? Nella seguente pubblicazione si tenterà di tracciare, grazie alle ultime scoperte della fenomenologia, un percorso che, dal nulla, arrivi a toccare ciò che siamo.

Motivazione e scopi della fondazione dello Shorinji Kempo

Ecco una personale risposta ad un quesito teorico dell’esame di cintura di Shorinji Kempo, disciplina marziale giapponese

Vorrei ricordare

Come le onde del mare, il tempo scandisce a ritmi più o meno regolari le nostre esistenze: uniche e indispensabili per noi, del tutto marginali per l’evoluzione dell’Uomo.

Rinascita

Una poesia di stile idillico in cui la Verità diviene amante carnale. Il confine tra morte e nascita si assottiglia tanto da far sovrapporre i due concetti. L’orgasmo della Verità distrugge le ombre e le mostra per ciò che sono davvero: una complementarietà nascosta, segreta.

Swarovski

Gli ultimi raggi del sole fanno brillare gli aspetti più reconditi della strada; il mondo ora risplende orridamente sotto quest’occhio di bue.

Cos’è meditazione?

Una personale intuizione su una domanda che può interessare ogni libero ricercatore

Sul nichilismo ontologico

Dove finisce la mia mente ed inizia il resto del mondo? Cosa è reale e cosa no? Atomi, quanti, stringhe, monadi: cosa fonda davvero la realtà? Le scoperte degli ultimi anni sembrano convergere verso una nuova teoria in grado di sconvolgere per sempre il modo di concepire la realtà che ci circonda.

Il Pensiero dalla strada

Una riflessione in merito alla natura del male

Sulla schiavitù dell’umanità

Esiste il libero arbitrio? E se sì, qual è la sua portata? A queste domande hanno cercato una risposta innumerevoli Liberi Pensatori che sembrano non aver raggiunto una soluzione. Ecco esposta, in questa pubblicazione, una rivoluzionaria teoria che potrebbe segnare una svolta al problema del libero arbitrio. Sei pronto ad affrontare questo viaggio nel labirinto?

Il Cercatore

Conosci il Cercatore? Il vivo tra i morti, la luce nel buio. Egli ricercava disperatamente gli sguardi altrui, una qualche forma di riconoscenza, una prova di esistenza. Poi, un giorno, tutto cambiò. Il Cercatore, il Minotauro raggiunse la consapevolezza, la piena autenticità. Fu così che tramutò.

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!