L’Aurora

(Haiku endecasillabo, 1995)

 

Un fiore si schiude. Fa capolino

fra i sogni del mondo ancora assopito.

La Porta

Questa è la storia di doni e maledizioni e una Porta che le separa.

Se traduci male la storia c’è sempre tempo per accorgertene e ricominciare daccapo.

Provaci.

Non importa quanto ti sforzi di tenere la porta chiusa per rimanere nel lato giusto, il lato degli angeli, quello sicuro… con la luce. Non raggiungerai altro obiettivo che non sia una Porta chiusa.

Appena ti accorgi che non c’è bisogno di scegliere un lato della porta piuttosto che l’altro, vedrai che Tu sei la Porta.

Vedi entrambi i lati. Vedi tutto: il Silenzio e il Rumore. Senti tutto: l’Amore e la Paura. Non esiste alcuna separazione. Quelle che c’erano svaniscono come nuvole che accarezzano l’estate.

Tu sei la Porta. Non c’è bisogno che tu ti apra.Né che tu rimanga chiusa.

Non c’è bisogno di chiavi.

Sei protetto da Dio.

Tu sei Dio.

Tu sei Dio e il paradiso si inginocchia ai tuoi piedi.

Amen

Lupo Raffaella

Are Chinese all the same?

But do “Chinese” all really look the same? Is there any scientific study at the base of this stereotype? Which social phenomena can be at the base of the homogenization of beauty standards? Let’s discover it together!

Burning Flame

As a child, you are so carefree that you are able to express yourself in such a free and authentic way as never again. Here is a drawing of my childhood that retraces the memories of the past by illustrating the flame that shines inside each of us!

The day in which the man contradicted himself

Our perception is based on duality: something is or isn’t. Aristotle named this logical principle “principle of non-contradiction” and we humans have put it as the foundation for our building of knowledge. We shiver, then, because the duality, as we logically conceive it, has come to its extinction. A short juvenile essay produced for a contest of the Scuola Normale Superiore of Pisa that gives a glimpse of light on a scientific theory on the concept of “soul”.

Serenità

Alla ricerca della serenità..

Il Perseo Caduto

Un malinconico quanto affascinante epilogo dell’eroe greco che si trasforma in un nuovo inizio

Questo remoto attuale

Quando il passato si ripresenta nel presente, lo fa con un’attualità sconcertante. La dicotomia decade e gli errori del passato si ripresentano qui, ora. La ripresa di una poesia del passato ci ripropone un quesito eterno: cosa vuol dire evolversi?

Origami

Anche le parole possono prendere pieghe inaudite per spiccare il volo in un soffio comune

Fiamma Ardente

Da bambini si è così spensierati che ci si riesce ad esprimere in maniera libera e autentica come non mai. Ecco un disegno dell’infanzia che ripercorre i ricordi del passato illustrando la fiamma che brilla dentro ognuno di noi!

L’Amore

L’Amore è come un fiore a cui serve tutta la nostra cura in un periodo come questo

La permanenza dell’Io

Un flusso di coscienza ci porta in viaggio: dal tormentoso mare del “panta rei” eracliteo all’annichilimento dei sostrati dell’Io. Tutto ciò per arrivare nella pianura della nostra Coscienza intima: la nostra vera identità. Una poesia che segna l’atto primo di un Ricercatore del Tutto.

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!