Messaggio all'universo

Una pubblicazione di Lupo Donato

Messaggio all’universo

 

Messaggio per gli amici dell’universo.

Siamo terrestri.
Abitanti del pianeta Terra.

La forma di intelligenza superiore che governa, guida e rende fiorente questo Pianeta.

Utilizziamo energia nucleare sicura per l’uomo e il rispetto di terra, Aria, acqua e cieli.

Siamo umani. Siamo all’Apice della catena alimentare, possediamo Armi di distribuzione di massa, di pensiero di pietà, principi, rispetto, spirito. Ma solo per difesa.

Nessun altro essere sulla Terra può contrastare la nostra egemonia.
Utilizziamo la tecnologia per indurci dolore collettivo nel caso un popolo Libero e povero e con Valori antichi, si ribelli ad uno democratico e moderno.

Utilizziamo le tecnologie di comunicazione di massa per comunicare e mai per sibilare e soggiogare le masse.

Siamo l’unico genere di essere vivente ad avere utilizzato la ragione e l’intelletto per amplificare la crudeltà nell’imporre dolore attraverso la persecuzione e la tortura di popoli e persone ma adesso… ci siamo evoluti e ciò rispecchia solo il passato.

La vita umana nel nostro pianeta, non ha lo stesso valore in modo universale. Come potrebbe d’altronde in una civiltà di Ricchi e di Poveri.

I colori e l’Arte sono per i pochi che vivono fuori dall’ignoranza e i saggi che diffondono la coscienza e la conoscenza non sono ben seguiti perché parlano volutamente una lingua sconosciuta. La lingua del Cuore.

Creiamo Stati comunitari pseudo indipendenti e guidiamo i cittadini con la teoria del terrore, della legge democratica imposta ed autoritaria mascherata dalla costruttiva filosofia di un bene comune e superiore.

Giudichiamo e Uccidiamo i cattivi e le persone che attaccano la buona politica. Facendoci Arbitri e Giudici anche di noi stessi.

Esploriamo altri pianeti e,

“Veniamo in Pace.”

“Noi confidiamo in Dio”

“Dio salvi la Regina”

“…E di nuovo verrà Nella gloria per giudicare i vivi e i morti e il suo regno Non avrà fine”

“Dio è Grande”

 Lupo Donato

Foto di copertina di Paolo Torrisi

Chicco di sabbia

Perdendosi in un mare di sabbia si scopre il viaggio di un singolo granello

Cosa cambierà il mondo?

Abbiamo chiesto a Lupo Mario di rispondere alla domanda “Cosa cambierà il mondo?” nel suo podcast pubblico dal titolo “Tra filosofia e coaching”. Cosa avrà risposto? Scopriamolo insieme!

Tra verità ed illusione

Ti sei mai chiesto se quello che vivi è la verità di ciò che sei o è semplicemente quello che tu vuoi credere?

Sei

Come annegare in un oceano d’aria per provare a definire chi Sei

Are Chinese all the same?

But do “Chinese” all really look the same? Is there any scientific study at the base of this stereotype?
Which social phenomena can be at the base of the homogenization of beauty standards? Let’s discover it together!

Cos’è meditazione?

Una personale intuizione su una domanda che può interessare ogni libero ricercatore

The day in which the man contradicted himself

Our perception is based on duality: something is or isn’t. Aristotle named this logical principle “principle of non-contradiction” and we humans have put it as the foundation for our building of knowledge. We shiver, then, because the duality, as we logically conceive it, has come to its extinction. A short juvenile essay produced for a contest of the Scuola Normale Superiore of Pisa that gives a glimpse of light on a scientific theory on the concept of “soul”.

Il Perseo Caduto

Un malinconico quanto affascinante epilogo dell’eroe greco che si trasforma in un nuovo inizio

“Rivelazione” – Messaggio dalla coscienza

Un viaggio della coscienza che da Pascal arriva a Schopenhauer, Bruno, Jung e alla filosofia orientale. Tutto è iniziato con l’unificazione di alcune loro riflessioni. Tutto si è compiuto con la constatazione della natura umana.

Voci

Voci affilano parole per affrontare il silenzio in battaglia

>
error: Attenzione: Il contenuto è protetto da copyright!